Home / sport strill it archivio / Serie B sport / Salernitana-Reggina, le pagelle di Strill.it

Salernitana-Reggina, le pagelle di Strill.it

MARINO S.V. – Praticamente mai chiamato in causa,

ADEJO VOTO 6 – Roccioso e concreto quando serve, ma la Salernitana davanti non si vede mai.

LANZARO VOTO 6 – Sempre in anticipo sull’avversario, è poco sollecitato come il resto della retroguardia.

VALDEZ VOTO 6 – Lo si vede in più nell’area avversaria che in quella amaranto, per demeriti degli avversari soprattutto.

VIGIANI VOTO 6 – Tiene la posizione,  quando può si propone.

CARMONA VOTO 6 – La traversa gli nega la gioia della rete, continua ad allungare la striscia di prestazioni positive.

TEDESCO VOTO 6 – Direttore d’orchestra a centrocampo, distribuisce suggerimenti illuminanti.

MISSIROLI VOTO 7 – Il migliore in campo per gli amaranto, il gran gol in rovesciata corona un’ottima gara.

RIZZATO VOTO 6 – La spinta degli avversari dalla sua parte è pressocchè assente, lui prova a non far mancare la sua sulla sinistra, sebbene la squadra la sfrutti poco.

BRIENZA VOTO 6,5 – Mette la firma sulla vittoria con una bella realizzazione e offre qualche spunto interessante.

CACIA VOTO 6 – Tanto movimento, ma la sua conclusione più pericolosa arriva solo su calcio di punizione.

CASTIGLIA S.V.

VIOLA S.V.

BREDA VOTO 6 – Torna in quello che fu il suo stadio e si prende tanti cori di affetto dai suoi ex tifosi. Contro una Salernitana alla deriva, la cosa più difficile della giornata deve essere stata nascondere l’emozione in quei frangenti.