Home / sport strill it archivio / Serie B sport / Gallipoli-Reggina, Iaconi cambia poco

Gallipoli-Reggina, Iaconi cambia poco

 

 

 

Ennesima prova di maturità per la Reggina di Ivo Iaconi.  La squadra , questo pomeriggio a Gallipoli, proverà a dare seguito ai tre punti conquistati contro la Triestina.

Nelle ultime cinque gare giocate gli amaranto hanno  viaggiato alla ragguardevole media di due punti a partita, e il rammarico aumenta se si considera che nel filotto è compreso il match perso in casa con il Sassuolo.

Iaconi non cambierà modulo di gioco e la formazione che affronterà il Gallipoli non si discosterà da quella che ha vinto lunedì sera.

L’unica variazione dovrebbe essere rappresentata del reintegro di Santos, recuperato dopo la squalifica,  e inserito negli undici al posto di Capelli, destro naturale che si è adattato nel settore di sinistra della difesa a tre con qualche impaccio.

In avanti confermato il tridente composto da Missiroli, Bonazzoli e Pagano:  probabilmente i tre uomini più in forma in casa amaranto.

Ancora out Cassano, la porta sarà difesa da Pietro Marino, autore di una buona prova contro la Triestina.

Il rientrante  Barillà, che in settimana ha anche avuto la febbre,  non dovrebbe concorrere per una maglia da titolare, ma partirà dalla panchina pronto ad offrire il proprio contributo a gara iniziata.

Il Gallipoli guidato da Giannini si opporrà con un 3-5-2. In settimana l’ex capitano della Roma ha dovuto fare i  conti con alcuni giocatori vittime di acciacchi fisici, ma se Mounard ce la farà, non sarà così per Ginestra. Giocherà il suo alter ego naturale ovvero Di Gennaro, già cercato in passato dalla Reggina ai tempi della serie A.

Il Gallipoli ha nella difesa sui calci piazzati il proprio punto debole, tenendo conto che quattordici dei ventidue gol subiti dai salentini sono stati propiziati da calci da fermo.

Queste le probabili formazioni:

GALLIPOLI (3-5-2):  Sciarrone, Sosa, Grandoni, Pallante;  Daino, Mancini, Pederzoli, Mounard, Scaglia;  Di Gennaro, Di Carmine. All.Giannini

REGGINA (3-4-3):  Marino;  Lanzaro, Cascione, Santos;  Adejo,  Morosini, Carmona, Rizzato;  Missiroli, Bonazzoli, Pagano. All. Iaconi