Home / sport strill it archivio / Serie B sport / Iaconi: “Dopo il pareggio abbiamo dominato”

Iaconi: “Dopo il pareggio abbiamo dominato”

E’ lucida l’analisi di Ivo Iaconi al termine di  Reggina-Triestina: “Siamo partiti male, avevamo una squadra giovane in campo che ha accusato il campo. Dopo aver trovato il pareggio,

siamo riusciti a dominare i nostri avversari e non era facile, tenuto conto che la Triestina è molto dotata sotto il profilo tecnico.  Questi giovani non mi mettono in difficoltà, perché i convocati e la formazione li faccio io.  Abbiamo bisogno di gente fresca e dello spirito che per molto tempo ha avuto questa società nel corso degli anni, dopo va anche detto che le porte non sono chiuse a nessuno. Sono felice per Bonazzoli, perché è un ragazzo eccezionale sotto il profilo umano ed è un attaccante di grande collaboratività per la squadra,   si è messo alle spalle i problemi fisici e non c’è assolutamente da discutere sulla qualità del giocatore.   Marino? E’ un ragazzo molto maturo per l’età che ha, per un portiere è sempre difficile ritornare in campo dopo tanta inattività, ma lui ha una grande padronanza dell’area e una tranquillità che riesce a trasmettere ai propri compagni.   Adesso dobbiamo lavorare per la partita di Gallipoli, senza pensare  al mercato, perché siamo a metà classifica, questa posizione non può e non deve accontentarci.  La società ha tutto l’interesse a correggere qualcosa”.