Home / sport strill it archivio / Serie B sport / De Canio: “Ho la Reggina nel cuore”

De Canio: “Ho la Reggina nel cuore”

Gigi De Canio, allenatore del Lecce ed ex tecnico amaranto, al termine della sfida che i suoi hanno vinto contro gli uomini di Iaconi : “La Reggina non merita la classifica che ha, anche in altre partite

aveva palleggiato bene. Ai miei avevo detto di giocare in velocità, di pressare anche i difensori, perché in un momento negativo per loro qualcosa potevamo far venir fuori. Per fortuna con la forza della disperazione e con due colpi di Baclet siamo riusciti a vincere questa partita.  Sono soddisfatto perché abbiamo vinto, ma un po’ di dispiacere lo ho per aver battuto una Reggina che non abbiamo meritato di battere.  Spero che la Reggina venga fuori da questa situazione, ha i giocatori per farlo e anche un allenatore capace. La classifica è corta, basta rilanciarsi per riprendere chi sta al vertice. Non posso dire di essere il primo tifoso amaranto, perché alleno il Lecce ma di certo posso dire che quel periodo che ho vissuto a Reggio non lo dimenticherò mai. Sono stato bene, ancora i tifosi reggini che incontro in giro per l’Italia mi manifestano affetto e mi ricordano lo spareggio di Bergamo. Ai sostenitori reggini dico di stare tranquilli, perché stasera ho visto una squadra determinata che ha perso solo per due grandi colpi di un singolo”.