Home / sport strill it archivio / Serie B sport / Foti:”Le prossim due partite ci diranno tante cose, il ritiro non era punitivo”

Foti:”Le prossim due partite ci diranno tante cose, il ritiro non era punitivo”

Lillo Foti è intervenuto questo pomeriggio ai microfoni di Radio Touring per parlare dell’attuale situazione della sua Reggina: “Sto valutando le cose nella namenia più serena e per adesso

occorre valutare il fatto che il nostro lavoro ha prodotto nove punti in nove partite.  Il nostro progetto ad inizio stagionee era visto di buon occhio da tutti: società, staff tecnico e e persino il pubblico: probabilmente, a conti fatti, questo non è stato un vantaggio. E’ nostro compito provare a uscire da questa situazione  e ieri c’è stato un confronto con tutte le parti, che ha assunto dei toni molto acccesi. Il ritiro non era punitivo, ma aveva la semplice funzione di far si che tutti si potessero guardare negli occhi e ci sono stati dei chiarimenti su alcuni aspetti, perciò era inutile che continuasse. Le prossime due partite ci diranno tante cose. Il pubblico dopo aver accolto il nostro progetto con simpatia, adesso fa bene a pretendere delle risposte dalla squadra”.