Home / sport strill it archivio / Serie B sport / Novellino: “Squadra priva di carattere, serve gente con le palle”

Novellino: “Squadra priva di carattere, serve gente con le palle”

E’ amareggiato Walter Novellino,al termine di Reggina-Ancona: “Non mi aspettavo una partita del genere, l’avevo preparata diversamente. Volevo attenzione nelle ripartenze, non c’è stata. Oggi

onestamente sono rimasto malissimo, avevo preparato la gara in un certo modo. Sono uno dei responsabili, non l’unico. Nel primo tempo ho provato a cambiare giocando anche col rombo, ma con due punte centrali abbiamo visto che non è stato possibile giocare in quel modo. Adesso che abbiamo Brienza, io credo che ne guadagneremo tantissimo, ma mi rifiuto di pensare che la Reggina sia quella di oggi. Mi assumo tutte le responsabilità anche di fronte agli insulti, fa parte del gioco. L’unica che posso dire è che mi sento ancora l’allenatore della Reggina, non mi sento tradito dai miei giocatori però vorrei che le mie squadre perdessero le partite in modo diverso. Secondo il mio punto di vista è che alcuni non hanno capito che siamo in serie B, che il colpo di tacco e il tocchetino non servono a nulla. Oggi non c’è niente di positivo da salvare, il nostro livello tecnico è elevato, usciamo fuori da questa situazione solo se questa squadra dimostra di avere le palle. Dopo l’1-0 ho visto una squadra senza carattere, da questa sera la squadra va in ritiro.”.