Home / sport strill it archivio / Serie B sport / Buscè: “Va fatto un plauso alla squadra”

Buscè: “Va fatto un plauso alla squadra”

Queste le parole di Buscè al termine di Reggina-Piacenza: “Va fatto un plauso a questa squadra, che in una situazione mentale difficile è riuscita a sfornare un’ottima prestazione, portando

a casa tre punti. A titolo personale posso dire che sto iniziando a carburare, stavo bene a livello fisico e mi è capitato di giocare molto meglio di quanto non avessi fatto nelle ultime due partite da esterno destro, in cui avevo fatto grande fatica. Ancora non siamo al top sotto il punto di vista fisico, mentre ci sono altre squadre che volano e prima o poi avranno un calo. Oggi non incontravamo gli ultimi arrivati ma con una squadra che stava facendo bene, ottimamente messa in campo da un bravo allenatore. Di certo abbiamo anche acquisito la giusta mentalità, perchè se avessimo mantenuta quella di qualche settimana fa avremmo continuato a collezionare brutte figure. Noi vogliamo fare bene, tanti giocatori hanno fatto delle scelte di vita importanti nel venire qui. Per me sarebbe stato più comodo restare ad Empoli, invece sono venuto qui per togliermi altre soddisfazioni. Una cosa è certa, se non stai bene fisicamente e mentalmente sia che ti chiami Buscè o Bonazzoli,  in B ti mangiano”.