Home / sport strill it archivio / Serie B sport / Novellino: “Vincere e dire basta alle chiacchiere”

Novellino: “Vincere e dire basta alle chiacchiere”

A due giorni dal posticipo delle 21 della settima giornata di serie B che vedrà opposti Reggina e Piacenza, Novellino parla del momento della sua squadra: “Ci stiamo riprendendo sotto l’aspetto fisico e sotto l’aspetto tattico visto che le mie squadre sono sempre pronte a ripartire, a Frosinone, nel primo tempo, qualcosa ho visto. Portare la mia filosofia di gioco, la mia mentalità non è facile e ci vuole tempo. Le prime sei partite ci rendiamo conto che non siamo stati una buona Reggina, non sono presuntuoso ma realista”.

 

E’ una Reggina che ancora non si è calata nella mentalità della cadetteria, secondo il tecnico: “Questa categoria purtroppo non la conosciamo. Non c’è gioco, tutti difendono dietro la linea del pallone e magari trovano il gol. Noi invece proviamo a proporre gioco, non bello a dire il vero, ma lo facciamo e capita di prendere dei gol in ripartenza. “.

Voleva partire forte Novellino, così non è stato: “L’avevo detto, mi accorgo che così non è stato e vuol dire che faremo i punti andando per gradi. In questo momento paghiamo qualcosa rispetto alle altre squadre fatte per lo più da brevilinei, ci manca qualche giocatore che può risolverci la partita nei momenti difficicoltà. Lunedì affronteremo il Piacenza, squadra con la quale sono andato in serie A in una città straordinaria in cui mi sono trovato benissimo., La partita è importante per dare una svolta a tutte queste chiacchiere, a tutte queste parole”.