Home / sport strill it archivio / Calciomercato / Reggina, entro una settimana l’esterno destro

Reggina, entro una settimana l’esterno destro

Alessio SestuUn coro unanime giunge dagli ambienti del calciomercato: la Reggina sta cercando un esterno destro di centrocampo. Nel momento in cui Foti riuscirà ad accaparrarsi questo obiettivo, saluterà a malincuore Luca Vigiani. C’è già l’accordo per la cessione al Parma (1,5 mln), tant’è che nelle ultime amichevoli, pur in assenza di Brienza, Cozza e Hallfredsson, l’esterno toscano non è partito titolare.

L’obiettivo principale, ormai conclamato, è Alessio Sestu. La situazione del 23enne nativo di Roma dovrebbe risolversi subito dopo Ferragosto. Dunque, se la Reggina non mollerà la presa, bisognerà aspettare ancora una settimana per sciogliere il nodo.

Ricordiamo che Sestu è in comproprietà tra Treviso ed Avellino, e uno dei due club dovrà riscattarlo prima di cederlo al miglior offerente. La Reggina è in vantaggio su Atalanta e Chievo, e vanta già il gradimento del giocatore, che in Calabria potrebbe trovare molto spazio. Foti è d’accordo da tempo col Treviso, ma si teme che la Fiorentina si sia fatta avanti con l’Avellino.

Chiaramente, con Santana e Semioli in organico, Sestu non troverebbe spazio nello scacchiere di Prandelli. Quella di Corvino potrebbe essere un’azione di disturbo, per indurre la Reggina a comprare la metà di Papa Waigo, un obiettivo passato però in seconda fila.

In terza fila, troviamo l’opzione estera. La Reggina sta ancora tentando di cedere Montiel all’estero, per liberare il secondo posto da extracomunitario. Qualora si verificasse questa ipotesi, si getterà un occhio in Sud America. Ma il favorito rimane sempre Sestu.