Home / sport strill it archivio / Calciomercato / Reggina: Brienza vuole andare via

Reggina: Brienza vuole andare via

Franco BrienzaSiamo arrivati al muro contro muro. Se da un lato la Reggina intende far rispettare il contratto a Franco Brienza, trattenendolo in riva allo Stretto, il fantasista ischitano è passato direttamente ai fatti. Dopo quello sull’aumento di ingaggio non concesso, non c’è stato un nuovo dialogo tra Foti e Brienza, che però sta facendo di tutto per essere ceduto tramite il proprio agente, Lino Perrelli.

Una volontà dunque non manifestata espressamente al presidente, che però sta cercando di far fronte alla situazione. La preferenza di Lillo Foti è sempre quella di trattenere il giocatore, ma se cessione dev’essere, è bene che arrivi un rimpiazzo all’altezza. I sondaggi in questi giorni, per alcune seconde punte di spessore, non sono mancati.

Va specificato anche che il valore di mercato di Brienza, dopo i propositi di cambiare aria, di sicuro non sarà salito. Ad inizio mercato, c’erano dei club italiani ed esteri disposti a mettere sul piatto anche 5 milioni per accaparrarselo. Lo dichiarò il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, all’epoca proprietario del cartellino. Dunque per la Reggina, Brienza vale più della cifra già proposta dal altri club.

Non ci sono nè conferme totali, ma nemmeno smentite su un incontro in programma oggi tra i dirigenti di Reggina e Parma. Le due società sono già d’accordo per il passaggio di Luca Vigiani in Emilia, ma Ghirardi ha intenzione di rinnovare il suo interesse verso Brienza.

Considerato che l’organico del Parma è già ricco di punte o mezzepunte, regge l’ipotesi di uno scambio tra Brienza e Reginaldo, magari non alla pari, che Ghirardi intende proporre. Per il momento, l’attaccante brasiliano non è stato contattato dalla Reggina e non sembra entusiasta all’idea di un ipotetico trasferimento in Calabria.

Paolo Ficara