Home / sport strill it archivio / Calciomercato / Viola – Vanoli Soresina 95-97 dopo un supplementare

Viola – Vanoli Soresina 95-97 dopo un supplementare

La Viola per la prima volta può iniziare ad avere paura. I neroarancio perdono anche contro la Vanoli Soresina davanti al pubblico amico e torna ad essere pericolosamente invischiata nella lotta per non retrocedere. Sono serviti quarantacinque minuti a Langford e compagni per avere la meglio sulla squadra di Moretti,partita bene ma incapace di gestire i vantaggi e le situazioni più importanti del match. Le precarie condizioni della maggior parte degli uomini in campo rappresentano delle scusanti per il coach aretino e la sua squadra,ma non degli alibi. Al termine dell'overtime la rassegnazione ad una squadra che stenta a ritrovarsi ha la meglio sulla voglia di trovare delle spiegazioni plausibili all'ennesima debacle neroarancio. Poco contano i trentaquattro punti di Bunn,da stasera la Viola deve guardarsi alle spalle con lo sguardo rivolto al futuro. Il futuro si chiama Jesi.