Home / sport strill it archivio / C1 basket / Audax al via con rinnovate ambizioni

Audax al via con rinnovate ambizioni

pronto per una nuova stagione sportiva, dopo una lunga ed accurata preparazione l’Heliantide Audax si presenta ai nastri di partenza della serie C1 di pallacanestro. Si inizia questo pomeriggio, in casa alle ore 18.00 con la prima di campionato contro la Gea Alcamo, formazione siciliana. La sede della sfida, secondo le prime disposizioni dovrebbe essere il Palacalafiore, anche se rimane l’incognita legata al maltempo e alle infiltrazioni di acqua dalla copertura che potrebbero far cambiare sede (rimane attiva l’opzione Botteghelle). Nella tarda mattinata di ieri la presentazione della nuova squadra per la stagione 2009/2010, ospiti nell’elegante cornice de la Corte a Gallina. Un progetto ambizioso che parte dagli ultimi tre campionati sportivi, tutti in C1, con l’ultimo coronato con l’accesso ai play off promozione. Alla presenza delle massime autorità sportive calabresi, in tesa Mimmo Praticò (Presidente Coni Calabria) e Sandro La Bozzetta (Presidente Fip Calabria), il Presidente del sodalizio reggino, Nuccio Vita, e il direttore sportivo, Viglianisi, hanno presentato il nuovo team, affidato all’esperienza di coach Mimmo Melara, da sempre guida tecnica del Cap. “Ci sono tutte le premesse per riprendere un serio progetto di rilancio del basket a Reggio Calabria – ha affermato Melara – con una società che ha l’ambizione di curare tutte le articolazioni della pallacanestro, anche nel campo di una più seria e programmata preparazione atletica”. Della vecchia guardia sono rimasti, Meduri, Pellicano, Soldatesca, Camerini, Barreca e capitan Corlito, ai quali lo staff tecnico ha aggiunto cestisti di buona qualità quali, Colonnello, Grassitelli, De Meo, Cuizza, Loughlimi e i giovani, Arillotta e Manca. “Il futuro di questa squadra non è la C1”, ha affermato con chiarezza coach Melara, un passato di grande prestigio con il Cap anche in serie B, “partiamo da un gruppo che ha buone prospettive – ha proseguito Melara – in futuro riprenderemo anche a cercare in Italia e all’estero giovani da far crescere professionalmente a Reggio Calabria”

Mario Vetere

(da www.reggioacanestro.it)

 

Mario Vetere

Reggioacanestro.it