Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Torna Costantino e la Vigor Lamezia rinasce: colpo in casa della capolista Casertana (1-3)

Torna Costantino e la Vigor Lamezia rinasce: colpo in casa della capolista Casertana (1-3)

vigorlamezia_tifosi
Un ritorno migliore sulla panchina della Vigor Lamezia Costantino non lo avrebbe potuto immaginare.

Il tecnico, richiamato alla guida dei biancoverdi dopo la parentesi Novelli, conduce i suoi in quella che è l’impresa di giornata.
I calabresi violano il campo della capolista e lo fanno in maniera netta, tornando a candidarsi prepotentemente per un posto nel prossimo girone unico della Lega Pro.
Ad andare i vantaggio erano comunque stati i campani con un calcio di punizione battuto da Correa al 23′. La svolta, per i calabresi, matura nella ripresa quando assumono il controllo del gioco e già dopo sessanta secondi raggiungono il pari con Longoni, abile a superare l’ex reggino Antonazzo e l’opposizione del portiere Fumagalli.
Al 16′ arriva il meritato vantaggio di Scarsella servito da Longoni bravo a battere in maniera pericolosa un altro calcio piazzato.
Il tris arriva a quindici minuti dal novantesimo con un calcio di rigore dello stesso Longoni, grande protagonista di giornata.
Sono tre punti meritati per la Vigor che può riprendere la sua marcia.