Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / La Pro Reggina ’97 prepara la trasferta di Locri

La Pro Reggina ’97 prepara la trasferta di Locri

“L’entusiasmo è grande come il desiderio di rifarci”. Archiviata la gara con il Catanzaro,  Enzo Tramontana, preferisce indicare il lavoro svolto in settimana per preparare la trasferta di Locri: “Abbiamo compiuto la preparazione con la stessa attenzione e dedizione di ogni partita. Resta l’amarezza per il pareggio ottenuto a poco dalla fine. Ma, ogni derby ha una propria storia. Contro il Locri, ci aspettiamo

una gara molto combattuta e con grande agonismo. Dobbiamo ancora crescere. L’esperienza ci consentirà di gestire meglio le gare e di essere più determinati”.
Il tecnico della squadra reggina, sereno e fiducioso,  si sofferma sulle qualità del gruppo e la capacità di reazione dei singoli: “Le ragazze mettono grande impegno e concentrazione. Sono contento dell’intensità e dei progressi compiuti dalla squadra.  L’obiettivo costante è di affinare i meccanismi di gioco e superare le resistenze. Siamo consapevoli della nostra forza e dobbiamo continuare il percorso positivo intrapreso, per evitare di perdere terreno in classifica. Questa è una squadra giovane, ma che può togliersi tante soddisfazioni. L’applicazione e le qualità diffuse ci permettono di affrontare i nostri avversari con sicurezza e concentrazione”.
Sul prossimo avversario, l’allenatore reggino aggiunge: “Come ogni derby, l’agonismo e la voglia di competere sarà massima. Domenica  affronteremo il Locri (ore 17:00), con la stessa abnegazione e intensità che ci contraddistingue in tutte le partite.  Siamo sulla strada giusta”.