Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Calcio, 2^ Categoria: ultima di andata per il Val Gallico

Calcio, 2^ Categoria: ultima di andata per il Val Gallico

Ultima del girone d’andata per la capolista del girone G della Seconda Categoria, il Val Gallico di mister Falcone, che sfiderà oggi pomeriggio il Ravagnese Gbi. Si tratta di un vero e proprio scontro al vertice tra le due “cugine” reggine. I biancoazzurri sono in vetta, ma la formazione del quartiere a sud di Reggio, non intende venir meno alle promesse di avvio di stagione, con tutti i propositi di un campionato di altissimo livello: la distanza tra le due è di appena due punti.. Il tecnico del Val Gallico, deve far fronte a qualche problema fisico di alcuni suoi giocatori. Uno tra tutti, il sicuro assente Walter Cartisano, che deve suo malgrado alzare bandiera bianca. Falcone deve valutare anche le condizioni di Ripepi e Pizzimenti. Disponibile l’ultimo arrivato Capua, out per squalifica Quattrone. Proprio uno dei volti nuovi di casa Val Gallico, Maurizio Pizzimenti, presenta la sfida di domani pomeriggio: “Sono ottimista in quanto sono fiducioso e conosco le nostre potenzialità, spero tanto che riesca a superare un problemino al flessore per essere a disposizione del mister e contribuire alla vittoria”. Integrazione velocissima per il dinamico centrocampista, che nelle prime gare con la sua nuova maglia, ha mostrato grinta, corsa e qualità: “Mi sono trovato dal primo giorno benissimo mi hanno accolto tutti nel migliore dei modi a partire dalla dirigenza e a finire dalla squadra che é un gruppo meraviglioso”. Sul campionato, il pensiero di Pizzimenti: “Non dobbiamo pensare a nessuno ma pensare solo a noi e affrontare ogni gara come se fosse una finale , il campionato é nelle nostre mani”. La gara verrà disputata al centro sportivo Francesco Cozza di Longhi Bovetto, causa indisponibilità del terreno di gioco del Ravagnese. Il calcio d’inizio è fissato per le ore 14.30. L’arbitro della gara sarà il signor Daniele Fresca della sezione di Reggio Calabria.