Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Lega Pro/2 – Vigor Lamezia, Del Sante ingenuo: Novelli ancora senza attacco

Lega Pro/2 – Vigor Lamezia, Del Sante ingenuo: Novelli ancora senza attacco

Sicuramente Novelli, negli spogliatoi, gli avrà detto qualcosa. Del Sante, attaccante in forza alla Vigor, ieri pomeriggio, in quel di Castel Rigone, si è preso un rosso per proteste che lascia i suoi

senza attaccanti di ruolo in vista dell’ultimo turno del girone di andata, che i biancoverdi giocheranno al D’Ippolito contro il Melfi.
Andando per ordine: subito il gol dello svantaggio, la formazione lametina ha perso la brillantezza evidenziata nei primi quarantacinque minuti. Anche dal punto di vista mentale, la marcatura di Ubaldi è stata una mazzata. A di fatti soli otto minuti dal gol, infatti, Del Sante è stato allontanato dal campo per proteste, lasciando i suoi senza un riferimento in avanti per l’ultimo quarto d’ora. E in più, come detto, adesso Novelli dovrà inventarsi qualcosa per sopperire all’assenza di attaccanti veri.
Con Del Sante squalificato, infatti, l’unico effettivo di ruolo dovrebbe essere Padulano, che può garantire brio e imprevedibilità, ma non la giusta esperienza, visto che stiamo parlando pur sempre di un classe ’94.
Le condizioni di Zampaglione non fanno presagire un rientro immediato, l’attaccante ex Valle Grecanica ha riportato solo pochi giorni fa uno stiramento all’adduttore. Discorso che può essere assimilabile alla condizione di Carbonaro, che quest’anno ha visto molto poco il campo per i noti problemi fisici.
Con questa situazione, Novelli dovrebbe schierare Voltasio e D’Amico insieme, dal primo minuto, come successo contro il Teramo. Nessuno dei due ha il pedigree del bomber, ma sicuramente bisognerà fare di necessità virtù.