Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Calcio, L.Pro/2: il Cosenza cade in trasferta con l’Aprilia, ma mantiene saldamente il primato

Calcio, L.Pro/2: il Cosenza cade in trasferta con l’Aprilia, ma mantiene saldamente il primato

cosenzatifosi

Il sapore della sconfitta è piuttosto estraneo all’annata della Cosenza e questo non fa che rendere merito alla stagione condotta fino al momento dalla

matricola silana, ma non per questo la minestra del ko risulta più dolce.

Eppure a far da contraltare alla battaglia persa nel Lazio c’è il clamoroso scivolone interno del Teramo, immediato inseguitore della capolista calabrese, contro il Castelrigone.

Il primo tempo è piuttosto noioso, la ripresa si apre con una traversa di Alessandro che sembra prefigurare una partita diversa per i lupi che avranno altre occasioni per passare in vantaggio e sul ribaltamento di fronte di una di queste matura il clamoroso gol che regala i tre punti all’Aprilia.

A una manciata di secondi dal novantesimo Montella mette un pallone in mezzo che viene sfruttato da Conti, il quale trova una conclusione insidiosa che coglie di sorpresa Frattali.

Finisce 1-0, ma il Cosenza può godersi ancora la vetta solitaria.