Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Calcio, Lega Pro II, Cosenza: contro il Gavorrano la risposta del gruppo

Calcio, Lega Pro II, Cosenza: contro il Gavorrano la risposta del gruppo

Nessun giro di parole: vittoria doveva essere, vittoria è stata.
Contro il Gavorrano, il Cosenza di Cappellacci si riprende animo, prestazione, risultato. E soprattutto il primo posto, visto il rinvio della sfida Vigor Lamezia-Teramo.

L’unico risultato che doveva arrivare dal campo era la vittoria. Di riffa o di raffa. Ed invece i lupi non si sono accontentati di uno striminzito risultato. Si sono presi la grande prestazione e un 3 a 0 esterno che sa tanto di cartolina per mamma e papà a casa: tanti cari saluti da Gavorrano, qui è tutto bellissimo, ci stiamo divertendo un sacco.
Il pareggio con il Chieti aveva lasciato in eredità una prestazione deludente, che evidentemente non aveva però intaccato lo spogliatoio.
Per di più, nuove forza sembrano  aggiungersi alla corazzata guidata da Cappellacci: ieri si è assistito al ritorno al gol di Napolano, che si candida adesso ad essere non più alternativa di valore, ma protagonista. Ieri Mosciaro non era al top della forma fisica, a causa di una febbre che a poche ore dall’inizio del match aveva sorpreso l’attaccante. A metà secondo tempo è così stato necessario il cambio, e Napolano ha timbrato il cartellino con piglio e personalità, andando a griffare il match anche con la propria firma. Insomma, De Angelis può riprendersi senza affrettare i tempi di recupero.