Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Calcio, Serie B: sfida d’alta quota a Crotone, arriva l’Avellino

Calcio, Serie B: sfida d’alta quota a Crotone, arriva l’Avellino

seriebpalloni
C’è un sud che si fa beffe delle difficoltà e sogna attraverso le proprie squadre di calcio, inaspettatametne protagoniste assolute del campionato cadetto.

Avelino e Crotone popolano le zone altissime della Serie B, inaspettatamente secondo i pronostici della vigilia, ma con merito in base a quanto visto fino ad ora sul campo.
Quello dello “Scida” è un match atteso come uno de più equilibrati della giornata.
Drago deve rinunciare all’infortunato Ishak e allo squalificato Mazzotta.
Rastelli non avrà Schiavon, appiedato dal giudice sportivo. D’Angelo e Pisacane recuperano dai rispettivi problemi fisici.  Niente da fare per Fabbro, erracciano.
Il tecnico irpino può tuttavia sorridere per il recupero di Izzo e Zappacosta.
Fischio d’inizio ore 15
CROTONE (4-­3-­3): Gomis; Del Prete, Ligi, Abruzzese, Pasqualini; Cataldi, Crisetig, Dezi; Bernardeschi, Pettinari, Bidaoui. All. Drago.
AVELLINO (3-­5-­2) Seculin; Izzo, Peccarisi, Pisacane; Bittante, D’Angelo, Massimo, Arini, Millesi; Castaldo, Galabinov. All. Rastelli.