Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Calcio, L.Pro/2: la capolista Vigor Lamezia riceve il Tuttocuoio

Calcio, L.Pro/2: la capolista Vigor Lamezia riceve il Tuttocuoio

vigorlamezia_tifosi
La Vigor Lamezia a pronta a tornare al D’Ippolito, per dare un concreto segnale alle inseguitrici che domenica hanno approfittato dello 0 a 0 contro il

Martina Franca. Dalla sfida contro il Tuttocuoio, giovane squadra toscana costruita dalle sapienti mani del presidente Andrea Dolfi e dal ds Stefano Costa, potranno emergere segnali su quello che sarà l’imminente prosieguo per i lametini. Orfano di Mangiapane, mister Massimo Costantino non dovrebbe ridimensionare l’assetto tattico di una compagine che, fin qui, si è dimostrata veloce e sbarazzina proprio per via della disposizione in campo, ideale per sfruttare l’imprevedibilità di alcuni singoli come Zampaglione o Rondinelli. Chiamato a sostituire il capitano, con tutta probabilità, sarà Padulano, che già lo ha sostituito domenica quando, dopo soli diciassette minuti, è stato costretto a dare forfait per una lesione muscolare di primo grado. Scalpita D’ Amico, ma su un ipotetico confronto in punti percentuali, a quest’ultimo è riservato circa un più ridotto 30%. Per il resto, sarà confermata in toto la squadra tipo, concentrata in un 4-3-1-2 che può convertirsi in un ancor più offensivo 4-2-3-1, sfruttando così le capacità di inserimento senza palla degli esterni: un invito a nozze per i passaggi filtranti che dovranno arrivare sia dal perno centrale della trequarti, che dagli stessi centrocampisti.