Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Vigor Lamezia, Zampaglione: “Pensiamo ad arrivare tra le prime nove”

Vigor Lamezia, Zampaglione: “Pensiamo ad arrivare tra le prime nove”

calciopallone
Ha ritrovato nella Vigor lo smalto e i numeri dei tempi migliori; e la Vigor, a sua volta, ha trovato un attaccante pronto a sacrificarsi e regalare marcature

a raffica. Mimmo Zampaglione è sicuramente uno dei protagonisti principali di questo avvio entusiasmante del club lametino, inaspettatamente primo in Seconda Divisione dopo cinque giornate: “Sapevamo di essere una squadra pronta a far bene, e avevamo maturato questa consapevolezza dopo le belle uscite in Coppa, come contro il Catanzaro. Certo, abbiamo vinto le prime quattro gare di campionato, e sicuramente questo non ce lo aspettavamo neanche noi”, confessa Zampaglione a Strill.it “però fin qui abbiamo messo in campo valori importanti e meritiamo il primo posto”.

Nessun volo con la fantasia, però: “Ci godiamo il momento positivo, ma sappiamo che questi sono solo dei punti che ci serviranno per la salvezza. Il campionato quest’anno vedrà nove retrocessioni: in sostanza, la metà delle squadre farà la C; l’altra passa in Interregionale. Quindi lavoriamo in questo senso, senza pensare di essere già in C”.

Anche sul piano personale, la crescita è sensibile, e scaturisce dall’essere riuscito a trovare una giusta posizione in campo: “Ho realizzato già tre gol, e ho voglia di farne tanti altri ancora. Sì, il modulo che utilizziamo è simile a quello della Valle Grecanica. In quella stagione realizzai 31 gol, e ciò dimostra che mi trovo bene con  uno schema che sfrutta il gioco laterale”. Massima concentrazione per il prossimo impegno contro il Tuttocuoio: “Sarà un impegno ostico, sono giovani che corrono tanto e vogliono mettersi in mostra. Tutte le squadre toscane, secondo me, meritano una particolare attenzione. Noi la stiamo preparando al meglio, perché non vogliamo farci trovare impreparati”.

Pensiero, in conclusione, all’Hinterreggio, squadra che ha, a più riprese, rappresentato il suo passato: “Stanno facendo benissimo, sono partiti davvero forte. Ma in Serie D quest’anno sarà davvero troppo difficile, il Savoia darebbe filo da torcere anche alle squadre di Lega Pro. Auguro loro di arrivare il prima possibile alla salvezza”.