Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Calcio, L.Pro/2 – Hinterreggio, epilogo amaro. I biancazzurri pareggiano col Gavorrano (2-2) e retrocedono

Notice: Trying to get property of non-object in /var/www/vhosts/sport.strill.it/httpdocs/wp-content/themes/sahifa/framework/parts/post-head.php on line 73

Calcio, L.Pro/2 – Hinterreggio, epilogo amaro. I biancazzurri pareggiano col Gavorrano (2-2) e retrocedono

hintereggio_logo
Fino a dodici minuti dal novantesimo l’Hinterreggio ci credeva e aveva le mani sulla finale playout. E, invece, è andata come non doveva.

I biancazzurri non vanno oltre il 2-2 interno contro il Gavorrano e non riescono a ribaltare la sconfitta per 1-0 dell’andata e si congedano dal campionato di Seconda Divisione.
In finale playout vanno i toscani di Corrado Orrico, i reggini di Venuto, nella prossima stagione, ripartiranno dalla Serie D.
Dopo sette minuti gli ospiti sono già avanti, quando il giustiziere dell’andata, Carraro, supera un avversario e rende vana l’opposizione dell’incolpevole Mengoni.
La strada è, da subito, in salita.  La disposizione guardinga ed ordinata del Gavorrano rende maledettamente complicate le cose.
Al 22′, però, arriva il pari.  Cruz crossa da sinistra e Miano mette nella propria porta il pallone.
La contesa è riaperta e alla mezz’ora i biancazzurri portano la sfida a proprio favore portandosi in vantaggio con Ungaro che risolve un mischia in occasione di un piazzato battuto da Carbonaro.
Al 33′ della ripresa il gol di Gurma che spegne le velleità dell’Hinterreggio.
Nei minuti finali si gioca a nervi tesi e soprattutto per chi va  alla ricerca del gol questo diventa un ostacolo insormontabile.  Il giustificabile ostruzionismo del Gavorrano fa sciolare via velocemente anche i sei minuti di recupero decretati dall’arbitro.
La sconfitta brucia, soprattutto per come si è evoluto il campionato, ma è il momento di rialzarsi e ripartire.