Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Calcio femminile: grande vittoria per la Pro Reggina

Calcio femminile: grande vittoria per la Pro Reggina

Brinda alla…Vittoria la Pro Reggina di mister Tramontana sconfiggendo con un tennistico 6-1 la compagine siciliana, grazie alle doppiette di

Presto e Siclari e ai gol di Politi e Romeo(al suo debutto in campionato). L’infermeria si svuota giusto in tempo per riconsegnare al coach reggino alcune pedine fondamentali del proprio scacchiere: Siclari stringe i denti dopo una botta subìta in allenamento e Romeo, finalmente superati i suoi acciacchi, può ritornare a calcare i palcoscenici che più le competono. Tuttavia le assenze non mancano né da una parte né dall’altra infatti le amaranto devono fare a meno di Trovato e Mezzatesta, mentre mister Nobile può contare solo su nove effettivi, tra cui non figura nemmeno Cataldi. La gara appare subito in discesa per le campionesse d’Italia che dopo soli 40” trovano già la via della rete con Presto, abile a girare in rete, al volo, un perfetto cross di Violi. Colpito a freddo, il Vittoria comincia ad imbastire le prime trame offensive della sua partita, ma Cacciola in più di un’occasione fa buona guardia, finchè Primavera, servita con un perfetto lob da Ricupero, non trova il pertugio giusto per portare le compagne sull’1-1. La Pro Reggina non ci sta e torna a premere il piede sull’acceleratore, D’Angelo deve fare gli straordinari per evitare la capitolazione sulle conclusioni di Presto e Siclari, ma nulla può quando Politi, sfruttando una deviazione di Spataro, firma il meritato vantaggio. Trascorrono solo venti secondi e si riaccende il feeling tra Valentina Siclari e il gol, con una grande azione personale il capitano amaranto si libera del diretto avversario e trova il varco per firmare il 3-1. Alla metà del dodicesimo minuto arriva la bella notizia che tutti, società e tifosi, aspettavano ovvero il ritorno in campo di Martina Romeo, lontana dal parquet da quel fantastico 29 settembre, giorno della conquista della Supercoppa. Il doppio vantaggio locale dura fino all’intervallo, senza che né l’una né l’altra squadra provino a scalfirlo. La ripresa si apre con una pioggia di occasioni da gol, il valzer inizia con Ricupero che parte in contropiede e arrivata al limite dell’area si fa murare da Cacciola, sul ribaltamento di fronte Presto cerca l’angolo ma D’Angelo non si fa sorprendere, un minuto dopo è ancora Cacciola che dice no sul fendente di Spataro. Alla metà della ripresa inizia lo show personale di Politi che, da sola, confeziona ben tre gol, infatti al nono minuto recupera palla sulla trequarti e con un ottimo diagonale serve Presto che, da posizione favorevole, fa 4-1, tre minuti dopo è ancora la numero 11 amaranto che trova lo spazio giusto per innescare Romeo la quale al debutto firma già la sua prima rete in campionato. Infine è sempre il pivot amaranto a guadagnarsi un calcio di rigore che Siclari trasforma con freddezza. Messo in ghiaccio il risultato mister Tramontana fa ruotare tutti gli effettivi arrivando a schierare una formazione composta da Mendolia, Imbesi, Onesto e Napoli, quattro atlete che abbassano drasticamente l’età media e che rappresentano il futuro di questa compagine. Si chiude con una netta vittoria una gara che alla vigilia si preannunciava alquanto complicata, ma anche questa volta le ragazze reggine hanno ottimamente interpretato il match inanellando l’undicesima vittoria consecutiva che mette una seria ipoteca sulla conquista, anche in questa stagione, dell’accesso ai play-off scudetto.

Pro Reggina 97 – Vittoria 6-1 (3-1 p.t.)
Pro Reggina 97: Cacciola, Cannizzaro, Romeo,Onesto, Siclari, Vadalà, Napoli, Imbesi, Presto, Politi, Violi, Mendolia    All. Tramontana
Vittoria: D’Angelo, Ricupero, Primavera Concetta, Primavera Francesca, Patelmo, Emmanuele, Spataro, Polizzi, Cannizzo All. Nobile
Marcatori: 40” Presto (PR), 4’25”Primavera Concetta (V), 8’48”Politi (PR), 9’10”Siclari (PR), 9’st Presto(PR), 12’ Romeo (PR), 13’9” Siclari(PR)