Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Calcio, L.Pro/2: alle 14.30 Foligno-Hinterreggio e Teramo-V.Lamezia

Calcio, L.Pro/2: alle 14.30 Foligno-Hinterreggio e Teramo-V.Lamezia

legapro_pallone

FOLIGNO – HINTERREGGIO – Ci riprova l’Hinterreggio che, questa domenica in terra umbra cerca punti salvezza. Di fronte un Foligno reduce dal

pareggio contro l’Arzanese. I reggini dal canto loro vengono dal l’ennesima sconfitta casalinga della stagione avvenuta per mano del Chieti. Una squadra capace di racimolare solo 6 punti con una sola vittoria all’attivo, la trasferta di Teramo. Foligno dal canto suo vuole ripartire e mister Monaco ha le idee chiare a riguardo: “Contro l’Arzanese meritavamo forse qualcosa in più. Abbiamo lavorato duramente in questa settimana e siamo pronti alla prossima battaglia sportiva di domenica contro l’Hinterreggio, in cui occorreranno spirito e giusta forza”.

TERAMO – VIGOR LAMEZIA – Alla vigilia della gara con la Vigor Lamezia, valida per la dodicesima giornata di campionato del girone B di Seconda Divisione, l’atmosfera in casa Teramo sembra relativamente tranquilla, fermo restando il momento assai delicato che sta attraversando la compagine biancorossa. Di fronte un avversario che, dopo la vittoria di settimana scorsa sul Fondi per 1-0, ha preso una boccata d’ossigeno e potrà guardare alla sfida di Teramo con maggiore tranquillità.

Mister Roberto Cappellacci potrà contare di nuovo sull’attaccante Bellucci, ristabilitosi dall’infortunio, nonché sulla disponibilità dal primo minuto di Iazzetta, rientrato in campo già nell’ultima sfortunata gara di Aversa.

Sicuro assente il lungodegente Bucchi, é in forte dubbio anche la disponibilità di Petrella e Foglia, entrambi alle prese con acciacchi rimediati in allenamento.

La Vigor Lamezia, che non potrà avvalersi dello squalificato Giacinti, si presenterà in Abruzzo schierata con il consueto 4-2-3-1, in cui spiccano la grinta del mediano Giuffrida e la classe e l’esperienza del trequartista Mangiapane.