Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Calcio, Serie B: le decisioni del giudice sportivo dopo il nono turno.

Calcio, Serie B: le decisioni del giudice sportivo dopo il nono turno.

a) SOCIETA’

Ammenda di € 6.000,00 : alla Soc. PADOVA per avere suoi sostenitori, nel corso del primo tempo, intonato cori costituenti espressioni di discriminazione razziale nei confronti di un calciatore avversario; entità della sanzione attenuata ex art. 13 comma 1 lettere b) ed e) e comma 2 CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 4.000,00 : alla Soc. SPEZIA per avere suoi sostenitori, al 45° del secondo tempo, indirizzato degli sputi verso i componenti della panchina aggiuntiva avversaria costringendoli ad allontanarsi dalla stessa.

Ammenda di € 2.000,00 : alla Soc. VICENZA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, nel proprio settore, acceso tre fumogeni; entità della sanzione attenuata ex art. 13 comma 1 lettere b) ed e) e comma 2 CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 1.500,00 : alla Soc. NOVARA per avere suoi sostenitori, prima dell’inizio della gara, intonato cori ingiuriosi ed offensivi all’indirizzo dell’Arbitro.

b) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

MITROVIC Marko (Brescia): per avere, al 33° del secondo tempo, contestando una decisione arbitrale, rivolto al Direttore di gara un espressione irriguardosa.
ROMEO Samuele (Empoli): per avere, al 36° del secondo tempo, contestando una decisione arbitrale, rivolto al Direttore di gara un espressione irriguardosa.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
GRILLO Fabrizio (Varese): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
MIGLIORE Francesco (Crotone): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

CIANO Camillo (Crotone): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quarta sanzione).
DICUONZO Stefano (Juve Stabia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
MAMMARELLA Carlo (Virtus Lanciano): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quarta sanzione).
SARTORIO MEZAVILLA Adriano (Juve Stabia): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quarta sanzione).

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)
BARUSSO Ahmed (Novara)
DEMAIO Sebastien (Brescia)
DI BARI Vito (Reggina)
DOKOVIC Damjan (Cesena)
FABIANO Gianni (Pro Vercelli)
FARIAS DA SILVA Diego (Padova)
IORI Manuel (Cesena)
LAMBRUGHI Alessandro (Livorno)
LOVISO Massimo (Ascoli)
PADELLA Emanuele (Grosseto)
PERNA Armando (Modena)
SILVA DUARTE Mario Rui (Spezia)
VALDIFIORI Mirko (Empoli)

c) ALLENATORI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 1.000,00
TOSCANO Domenico (Ternana): per avere, al rientro negli spogliatoi, proferito nei confronti dell’Arbitro espressioni irriguardose e accuse di parzialità; infrazione rilevata dal collaboratore della Procura Federale.