Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Calcio, rinvii per le udienze sul fallimento della vecchia società del Catanzaro

Calcio, rinvii per le udienze sul fallimento della vecchia società del Catanzaro

Due rinvii preliminari per le udienze relative alle vicende dei sodalizi giallorossi falliti in questi anni. Il Gup Maria Rosaria Di Girolamo, chiamata ad esprimersi

sulle richieste di rinvio a giudizio nei confronti degli ex amministratori dell’Us e del Fc, ha deciso di rinviare l’udienza che riguarda il fallimento dell’Us Catanzaro e quindi Claudio Parente, Massimo Poggi, Bernardo Colao, Giuseppe Ierace, Domenico Cavallaro e Gerardo Carvelli, tutti ex amministratori della società sportiva ed imputati, all’8 Dicembre, su richiesta dell’avvocato di Parente, Armando Veneto del foro di Palmi, che ha proposto istanza di differimento. Agli imputati, vengono contestate, a vario titolo, le ipotesi di reato di bancarotta fraudolenta patrimoniale, truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche e indebita restituzione di conferimenti.
Il procedimento contro l’Fc Catanzaro, invece, è stato rinviato, sempre dal Gup Di Girolamo, al 13 Dicembre  per un difetto di notifica. Per l’Fc Catanzaro, costituito dopo il fallimento dell’Us e fallito nel 2011, risultano imputati gli ex amministratori unici della società, anche se in epoche differenti, Antonio Aiello e Pasquale Bove, il procuratore del club giallorosso Filippo Catalano, accusati tutti di bancarotta fraudolenta, e l’amministratore, Giuseppe Alfonso Santaguida, che deve rispondere di un presunto omesso versamento di Iva superiore a 80mila euro. Bove, inoltre, è accusato d’aver falsificato, sottraendo circa 90mila euro, le scritture contabili per accedere al campionato 2009/2010. Aiello, infine, è imputato per la distrazione di 19mila euro e assieme a Catalano dovrà rispondere anche per aver stipulano nuovi contratti con i tesserati, in seguito ai quali si è determinata una condizione potenzialmente rischiosa per la situazione economico – finanziaria della società.