Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Calcio: campionato di Eccellenza, il 6 agosto debutto del Catona

Calcio: campionato di Eccellenza, il 6 agosto debutto del Catona

Segue la nota: Inizia lunedì 6 di agosto la “ storica” stagione 2012/2013 del Catona impegnato per la prima volta nel campionato di Eccellenza, l “olimpo del calcio dilettantistico calabrese”.

Ci si confronta con realtà blasonate ed opulente come Castrovillari, Rende, Isola Capo Rizzuto.
La giovane società sorta dalle “ ceneri” di un fallimento nel 1984 negli ultimi cinque anni ha ottenuto due esaltanti  “ promozioni”, in poco ( e dopo tantissimo tempo) dalla prima categoria all’ Eccellenza. Chi lo avrebbe mai immaginato….  dai mister Peppe ad Antonio Barillà.
Già i Barillà un cognome che ritorna spesso nella storia “pallonara” di Catona.
Fra difficoltà oggettive ( non è utilizzabile il “ Reitano” di Via Marinella), fra mille peripezie per far quadrare
l’esiguo bilancio la giovane società presieduta dal “ trascinatore” Nello Violante , dal co- presidente Roberto
Morgante, dal vice Fabrizio Vitali, dal cassiere Riccardo Marra, dal diggì Peppe Misiti ( è ritornato
quest’anno) ,  e dai giovani consiglieri Matteo Ianò, Gianni Palumbo, Ciccio Reitano, Peppe Megali,
Salvatore Calabrò, Marcello Chirico, Antonello Catalano, Mazzacua, ha ottenuto affermazioni agonistiche
di rilievo. E pensare che subito dopo aver ottenuto la “ storica” promozione in Eccellenza si è stati tentati
di cedere il “ titolo” ( era interessato il Bianco di Mario Carone) , ma alla fine non si è voluti “tradire” un
sogno ( che sogno non è) .
Compagine “ rivoluzionata” rispetto alla scorsa stagione. Non c’è lo “ zoccolo duro”, la “colonia di Bagnara”,
andati via Turi Musumeci, Mirko Tripodi,Catalano Dominici, i fratelli Triulcio e Laurendi e poi gli attaccanti
Fontana, Ficara, Napoli e il difensore – goleador Antonio Tedesco.
Sono arrivati due fortissimi attaccanti dalla Sicilia come Santino Biondo, dall’ Acr Messina, Marco Prestipino
sempre da Messina, prima punta di 1.90 cm. , l’attaccante Daniele  Zappia  l’esterno  Diego Cambria , i
centrocampisti  Devin Cotroneo, Giacomo Mondello, gli esterni “ fuori quota” Andreacchio, Musarella
, il fortissimo Dario Diano e Giriolo. E’ Peppe Calarco a prendere il posto di Antinio Tedesco   
Il nuovo portiere è il possente Dell’ Arche.
Riconfermati i fratelli Fornello, il portiere fuori quota Candido, il “ gioiellino” Spanti, Bonadio,Peppe
Marcianò il giovane attaccante Giordano e Mangano.

Si debutta a fine mese in Coppa Calabria a Gallico contro i “ cugini” della Gallicese, nel raggruppamento si
Affronteranno Bocale e Reggio Mediterranea.
Giuseppe Calabrò