Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Reggio: boom di adesioni per campionato nazionale calcio 5 femminile

Reggio: boom di adesioni per campionato nazionale calcio 5 femminile

Il CSI è marchio di qualità: lo sa il mondo pallonaro provinciale che da quasi tre anni vede nel Comitato un punto di riferimento assoluto. Lo sa ancor più il movimento calcistico femminile che

ritrova nel Campionato Nazionale calcio a 5 del CSI l’approdo sicuro per una competizione sana e di alto livello.« Per il nostro Comitato quest’anno – sottolinea Paolo Cicciù – il Campionato nazionale femminile rappresenta il fiore all’occhiello delle nostre attività: queste ragazze sono un detonatore alla sfiducia: basta guardare con quale entusiasmo scendono in campo, affrontano la gara e accettano il risultato ».La qualità non è espressa solo dai numeri, ma dai successi confortanti che le società reggine mietono fuori dai confini provinciali, basti pensare che la stagione passata lo Sporting Locri si è laureato campione Interregionale . Dopo lo strepitoso  successo dello scorso anno, con ventidue  formazioni al via, il dieci Novembre presso il Centro Sportivo dell’As Prater (Campione Provinciale in carica) prenderà il via, con ventiquattro società sportive iscritte,  il campionato nazionale di Calcio  a 5 Femminile CSI 2011-2012 con delle novità entusiasmanti. «  È indubbio – afferma la referente Provinciale del Calcio a 5 Femminile Clementina Tripodi  – che alcune formazioni possano puntare in alto, anche oltre i limiti regionali. Credo che il lavoro profuso dai mister delle ragazze, perlopiù tutta gente qualificata ed esperta, dia frutto e vedremo delle partite veramente emozionanti . Hanno aderito al progetto CSI  società  provenienti da tutta la Provincia in rappresentanza di oltre 16 Comuni. Sarà presente anche una società sportiva proveniente da Mileto. ».  Il Campionato Nazionale femminile di Calcio a 5 promosso dal CSI di Reggio Calabria è tra il più importante, sia in termini di numeri sia di prestigio dell’intero  Paese. Il CSI non ha rivali perché promuove prima lo sportivo e poi l’interesse nello Sport. Di seguito le società sportive che prenderanno parte al Campionato Nazionale Csi di calcio a 5 Femminile :  Ac Prater, Sporting Locri,Post &post (Sensation Profumerie c5),Blu Reggio (Polisportiva  P. Frassati Santa Caterina),Olimpia Bagnara,Wolf soccer,Asdf Melitese,Future Vending ,Scuola calcio Mirabella,Acds Ludos Vecchia Miniera,New team,Straorino,San Filippo Neri Scilla,Santa Maria della Candelora,Mileto c5,Edilferr Cittanova c5,Ac Palizzi,HI-TECH Bocale, Galati team, Asd Condofurese,Sporting Gioiosa ,Vinco – Pavigliana ,Scf Condofuri, Futsal lady Macellari. La strada maestra è stata tracciata e la consueta sensibilità femminile ha permesso di scrivere delle importanti pagine “rosa” e permetterà di scriverne ancora molte. Su tutte il progetto sportivo che coinvolgerà, nel mese di Aprile, Reggio Calabria. Infatti, la nostra città, ospiterà le Finali della manifestazione Nazionale Coppa Italia Calcio a 5 Femminile “Csi Woman Cup 2012”. Il progetto promuovere percorsi sportivi legati ad itinerari turistici e di legalità.  Tutte col marchio “d’affidabilità” CSI. Conclude  Paolo Cicciù