Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Calcio: per il Milazzo vittoria fondamentale

Calcio: per il Milazzo vittoria fondamentale

di Dario Lo Cascio – Fondamentale seconda vittoria consecutiva per il Milazzo Calcio. I siciliani piegano in casa il Melfi 3-1, al termine di una partita nervosa. Ben nove i giocatori ammoniti dall’arbitro.

Con questo successo il Milazzo non è ancora fuori dalla zona rossa della classifica, ma sembra aver finalmente trovato concretezza in fase offensiva. La sterilità in attacco infatti era il difetto maggiore nel disastroso avvio di stagione.

 

Eppure l’avvio è da shock per giocatori e tifosi di casa. Passano appena 3 minuti, quando Spagna ribadisce in rete un tiro di Caprioli respinto dalla difesa. La reazione del Milazzo è però immediata. Prima Quintoni e poi Malafronte sfiorano il pareggio, che arriva grazie al primo all’11’: mani di Viola in area, e il centrocampista trasforma freddamente il penalty concesso giustamente dall’arbitro. Il Milazzo schiaccia il Melfi nella sua metà campo. Dopo un paio di nitide occasioni i padroni di casa trovano il meritato vantaggio. È Malafronte ha segnare, sfruttando un ottimo assist di Proietti. E qualche minuto prima dell’intervallo arriva anche la terza rete. È ancora Malafronte, in grande giornata, ad insaccare di testa un perfetto cross di Quintoni.

Ripresa più pacata nei ritmi. Il Melfi prova a raddrizzare il match, il Milazzo punge in contropiede, sfiorando più volte la quarta rete. I rossoblù comunque non rischiano più di tanto. L’unica nitida occasione per gli ospiti arriva in pieno recupero, ancora con Spagna, ma il tiro dell’attaccante è sfortunato e si spegne sul fondo.

Seconda partita e seconda vittoria per mister Catalano, che sembra aver dato nuova vitalità ad una squadra che sembrava ormai allo sbaraglio. Adesso il Milazzo sembra aver trovato nuova grinta e soprattutto una manovra d’attacco convincente ed efficace.

MILAZZO-MELFI 3-1

RETI: 3′ Spagna (ME), rig. 11′ Quintoni (MI), 29′ e 39′ Malafronte (MI)

MILAZZO: Croce, N’Ze, Benci, Imparato, Ingemi (76′ Urso), Bucolo, Fiore, Mangiacasale, Proietti (80′ Scalzone), Quintoni, Malafronte (65′ Simonetti). All. Catalano

MELFI: Scuffia, Spirito, Gennari, Moretto, R. Russo, Caprioli, G. Russo, Scarsella (46′ Lionetti), Viola, Ambrogetti (87′ Bertocchi), Spagna. All. Rodolfi