Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, Gallo :”Il mio chiodo fisso è sempre quello, ma non posso dirlo. Ci sono le basi della squadra”.

Reggina, Gallo :”Il mio chiodo fisso è sempre quello, ma non posso dirlo. Ci sono le basi della squadra”.

Non ha dubbi Luca Gallo, ai microfoni di Reggina Tv, su cosa lasci questa stagione al club. “Le basi della squadra. Abbiamo – ha detto – una squadra con basi forti. Dobbiamo andare a costruire su quelle basi lì. Non ci sarà la campagna acquisti dell’anno scorso. Andremo a puntellare dove serve. La cosa buona è la base tecnica e anche un presidente che adesso ha un anno di B alle spalle. Chiedo scusa alla tifoseria perché qualche errore l’ho fatto”.

“La prima vittoria con Baroni  – ha chiarito – è stato il momento più esaltante della stagione. Quella notte ho finalmente ho dormito. Continuo a ripetere questa cosa, ma è la verità. Quando non dormi è tosta. Poi abbiamo fatto vittorie importanti contro squadre di un certo tipo, come ad esempio quella con la Spal e con il Monza. Ci sono state in cui la squadra ha dato forza e prova di sé. Noi dobbiamo ripartire da lì. Il mio chiodo fisso è sempre quello, non lo devo dire. In testa, ma non mi fermerò finché non ci sarò riuscito”.