Home / Sport Strillit / REGGINA / Reggina, Tempestilli dopo l’addio: ‘Non vedevo un percorso chiaro’

Reggina, Tempestilli dopo l’addio: ‘Non vedevo un percorso chiaro’

Perchè Antonio Tempestilli ha lasciato la Reggina?  Lo ha spiegato lui stesso ai microfoni di Tuttomercatoweb.

“Perché – ha evidenziato –  non vedevo un percorso chiaro e con la mia coerenza ho deciso di salutare lasciando lì un contratto di un anno e mezzo. Ringrazio il presidente Luca Gallo e tutta la società per il tempo che abbiamo trascorso insieme”.

Tempestilli ha smentito la possibilità che possano esserci stati screzi negli ultimi giorni, tali da generare le sue dimissioni.

Dal presidente Gallo, tra l’altro, non pare essere emersa la volontà di dissuaderlo dal presentare le dimissioni. “No, assolutamente” ha detto Tempestilli.  “Ha ascoltato  – ha acciunto – e accettato le mie motivazioni e accolto le mie dimissioni”.