Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – German Denis meglio di una ‘pro loco’

Reggina – German Denis meglio di una ‘pro loco’

Qualcuno sostiene che con il calcio e con una squadra di alto livello non si mangia. Nulla di più falso e dovrebbe saperlo bene la Reggina che ha vissuto non nella preistoria, ma solo dieci anni fa,  la Serie A.

Subito dopo la promozione in Serie B si è stimato che il Pil di Cosenza, ad esempio e per citare un esempio vicino,  sarebbe potuto crescere fino a sessanta milioni di euro per l’indotto creato dalla nuova dimensione del club.

Queste però sono situazioni che esistono nel calcio già da qualche anno.

Adesso c’è una nuova frontiera ed è quella dei social.

Per una città che si sforza di vivere di turismo, German Denis forse sta dando una mano che diversi investimenti pubblicitari non avrebbero potuto dare.

Ogni giorno Il Tanque (uno da 130.000 followers)  attraverso il suo seguitissimo profilo Instagram, pubblica storie che raccontano quanto bello sia il clima di Reggio e il suo panorama dalla zona di  Pellaro. E lo fa con discreta frequenza.

Tra dirette dal lungomare e personaggi di livello internazionale come Maxi Moralez venuti a trovarlo,è difficile immaginare che, di fatto, qualcuno abbia fatto di più nell’ultimo periodo.

Come se non bastassero i quattro gol che, al momento, sono stati decisivi nell’economia di due delle vittorie ottenute dalla Reggina.