Home / sport strill it archivio / Reggina, Corazza a duello con Antenucci, ma la sfida è impari

Reggina, Corazza a duello con Antenucci, ma la sfida è impari

All’interno di un campionato si possono configurare diverse sfide. Ad esempio la corsa nella classifica dai cannonieri. Un titolo platonico, a cui gli attaccanti fingono di non tenere, ma che rappresenta sempre un prestigio importante per chi se la assicura.

Complice qualche problema fisico di troppo, al momento il duello è tra Simone Corazza della Reggina e Mirko Antenucci.

L’attaccante amaranto, al momento, è a quota 12 ed è bocca fuoco della capolista.

Antenucci, invece, è a a quota 9.

Il trentacinquenne attaccante è il giocatore più pagato del campionato e sta mantenendo fede a ciò che gli si chiedeva.

Deve recuperare tre lunghezze su Corazza che, però, sta avendo numeri migliori nonostante armi impari.

Corazza, infatti, ha realizzato un solo rigore.  L’altro assegnato alla Reggina lo ha segnato Bellomo. Entrambi i penalty sono arrivati in occasione della sfida con il Monopoli.

Antenucci, invece, ha realizzati ben cinque.

Altro dato a favore di Corazza è che sono tre gli assist regalati ai compagni.

0, invece, per Antenucci.