Home / sport strill it archivio / Minibasket – Grande seguito per il clinic svolto al Pala Calafiore di Reggio Calabria

Minibasket – Grande seguito per il clinic svolto al Pala Calafiore di Reggio Calabria

A tutto minibasket al PalaCalafiore di Reggio Calabra.
I tecnici Cremonini, Regis e Greco hanno fatto visita alla città dei Bronzi.
La Fip Calabria su indicazione del componente dello Staff Nazionale Minibasket e Scuola, Tonino De Giorgio e della Responsabile Minibasket regionale Claudia Soppelsa ha organizzato un nuovo Clinic dedicato al mondo del Minibasket.
Spazio e seguito per il Clinic Nazionale del settore e platea ricca ed attenta nel maxi impianto reggino.
“L’efficacia e l’importanza dell’attivazione in una adeguata lezione di minibasket, esempi ed approfondimenti in un quadro di abilità” e la difesa come strumento solo per il controllo motorio? Esempio ed approfondimenti in un quadro di competenze” sono state le argomentazioni affidate ai tre relatori Maurizio Cremonini, Roberta Regis e Mario Greco.
Il percorso è stato coinvolgente e proficuo per gli istruttori presenti
Tanto coinvolgimento per i mini-team selezionato per dimostrare gli esercizi, il gruppo di mini-atleti della Scuola di Basket Viola.
Le dichiarazioni dei protagonisti
Maurizio Cremonini ha dichiarato: “Attenzione positiva e motivata da parte degli Istruttori presenti unita ad un livello di attenzione che a volte ed a volte è più di chiusura per difficoltà nel comprendere il nostro metodo o per capirci qualcosa in più.
Il nostro modello è studiare qualcosa in più ed offrirlo condividendolo.
La risposta c’è stata e deve cadere sul senso di responsabilità di ogni Istruttore. Reggio Calabria ha risposto.
Mi fa piacere che siamo riusciti a comunicare anche ai genitori presenti che portano i loro figli ed hanno voglia di condividere con noi il modello che proponiamo ai loro figli.
I bambini sono cambiati: il minibasket deve sapere stare al tempo”.
Roberta Regis:”Sono tornata a Reggio Calabria con piacere. Rispetto all’esperienza della “Giornata Azzurra” abbiamo cambiato argomentazione. L’argomento era riservato ad una fascia d’età di un gruppo Aquilotti ed abbiamo affrontato il tema di come iniziare una lezione di Minibasket. Una grande risposta di Reggio Calabria: tanta attenzione e bravissimi i bambini in campo”.
Mario Greco:”E’ andata benissimo anche perché era la mia prima esperienza in un Clinic Nazionale. Ho avuto l’onore di lavorare al fianco di due  operatori unici nel settore minibasket come Maurizio Cremonini e Roberta Regis. Ottimi feedback a Reggio Calabria e tanto coinvolgimento”.