Home / sport strill it archivio / Nicola e il Crotone, quel “No” alla famiglia in nome dei rossoblu

Nicola e il Crotone, quel “No” alla famiglia in nome dei rossoblu

Il Crotone va a mille, ma potrebbe non bastare.  Nelle ultime otto giornate sono arrivati diciassette punti e il sapore della sconfitta è stato sconosciuto solo nello stadio dove praticamente perdono tutti.

C’è voglia di impresa in casa rossoblu.  La necessità è quella di battere la Lazio e confidare in buone nuove da Palermo.

Ma c’è soprattutto concentrazione e questo lo si percepisce da un episodio rivelato dal tecnico dei pitagorici.

Subito dopo la gara allo Juventus Stadium, Davide Nicola pensava di trascorrere  un giorno con la moglie ed i figli.

Ma non ce l’ha fatta, ha ripreso il trolley e si è imbarcato in direzione Calabria.

Troppa la voglia di stare coi calciatori e di centrare un’impresa che, solo qualche settimana fa, sembrava impossibile.