Home / sport strill it archivio / Calcio – Supercoppa della Provincia di Reggio: quasi tutto pronto per la manifestazione del 13 maggio

Calcio – Supercoppa della Provincia di Reggio: quasi tutto pronto per la manifestazione del 13 maggio

E’ quasi tutto pronto e all’Antonino Lo Presti di Gallico Superiore fervono i preparativi in vista del triangolare valido per l’assegnazione della Supercoppa Provinciale, che sabato 13 Maggio dalle ore 15.00 vedrà protagoniste dei rispettivi campionati, ovvero l’Archi vincente Seconda Categoria Girone F, il Catona vincente Terza Categoria Girone H e il Postina vincente Terza Categoria Girone G.

Ad animare questa edizione dell’ambito trofeo che chiude abitualmente la stagione calcistica ci saranno tante iniziative promosse dalle società organizzatrici. In primis quindi l’Archi Calcio, in collaborazione con il Calcio Gallico Catona, ha deciso di istituire una giornata all’insegna dello sport, dello spettacolo e del sociale, dando giusto tributo, data la concomitanza, alla prossima festa della mamma, mettendo in palio un dono che verrà sorteggiato tra tutte quelle presenti al campo, il tutto sempre in compagnia del cabarettista reggino Pasquale Caprì, mentre la presentazione dell’evento sarà diretta dal giornalista Gianluca Trunfio.

Al termine del triangolare vi sarà la premiazione delle squadre vincitrici dei gironi delle rispettive categorie, con la consegna delle coppe e del trofeo per la vincitrice della Supercoppa, da parte del prof. Domenico Arena, presidente della delegazione provinciale FIGC di Reggio Calabria. A movimentare il pomeriggio, tra un intervallo e un altro, ci saranno anche alcune ragazze pon pon, in perfetto stile americano, e il pubblico presente potrà avvalersi anche di un punto ristoro allestito dalla società Gallico Catona.

Per trascorrere in bellezza una giornata di così intenso sport e socialità, di aggregazione, quale occasione di confronto e crescita collettiva in un contesto, quello calcistico, che ha visto protagoniste le tre suddette squadre durante tutto l’arco della stagione, anche i componenti delle altre società sono invitate a presenziare all’evento, al quale non mancheranno le autorità comunali e alcune emittenti televisive.