Home / sport strill it archivio / Calcio, Vibonese: a Taranto per fare bottino pieno e con un dubbio inatteso

Calcio, Vibonese: a Taranto per fare bottino pieno e con un dubbio inatteso

Non ci avrebbe mai creduto nessuno solo qualche mese fa, ma il buon lavoro fatto nel mercato di gennaio non è soltanto certificato dai risultati della Vibonese.
La società di patron Caffo va a Taranto con la consapevolezza di dover conquistare un punto per avere la matematica certezza di aver scongiurato la retrocessione diretta e di doverne fare tre per cullare il sogno di una salvezza diretta fino all’ultima giornata.
E lo fa con un dubbio inatteso: Saraniti, leader carismatico e tecnico del gruppo di Campilongo, potrebbe non partire titolare.
Il dubbio nasce dalla presenza di un calciatore come Bubas che potrebbe essere preferito nelle scelte come centravanti al fianco di Sowe ed uno tra Yabre e Torelli.
Si va allo Iacovone contro una squadra che è caduta libera e reduce da cinque sconfitte consecutive.
L’obiettivo, neanche a dirlo, è fare bottino pieno per poi giocarsi tutto contro il Messina al ‘Razza’.