Home / sport strill it archivio / Calcio, Lega Pro – Un alleato insospettabile per Catanzaro e Vibonese

Calcio, Lega Pro – Un alleato insospettabile per Catanzaro e Vibonese

Ci sono scherzi strani che gioca il destino.  In questo finale buona parte delle speranze di salvezza di Catanzaro e Vibonese passano da un alleato inconsueto: il Cosenza.

Non è, infatti, un mistero che le due tifoserie gemellate abbiano una forte rivalità con i rossoblu della Sila, ma per entrambe le squadre è il momento di confidare in una vittoria degli uomini di De Angelis a Messina o quantomeno in un risultato positivo di Perina e compagni oltre Stretto.

Il Messina, infatti, ha 42 punti, ma è certo di avere una penalizzazione di due punti che lo porterebbe a 40.

Catanzaro e Vibonese hanno 35 punti.

L’ultima giornata si gioca Vibonese-Messina e soprattutto i rossoblu (anche qualora i giallorossi siciliani pareggiassero col Cosenza andando a 41) potrebbero superare gli uomini di Lucarelli grazie al vantaggio degli scontri diretti.

Prima, però. di tifare Cosenza, la Vibonese deve andare a vincere a Taranto anche per allontanare definitivamente lo spettro della retrocessione diretta( in realtà basterebbe non perdere).

Diverso è, invece, il discorso del Catanzaro che può arrivare massimo a 41 punti ed in caso di arrivo a pari punti con il Messina sarebbe indietro negli scontri diretti.

In caso di arrivo a tre, sempre a 41, i giallorossi sarebbero comunque ultimi nella classifica avulsa.