Home / sport strill it archivio / Pallanuoto, Serie B – Pari dell’Auditore Crotone contro Pagani

Pallanuoto, Serie B – Pari dell’Auditore Crotone contro Pagani

Rari Nantes “Auditore” Crotone: Sibilla, Chiodo, Amatruda, Arcuri Vincenzo, Graziano, Trocciola, Candigliota, Morrone, Spadafora, Lucanto, Karacsony, Ciligot, Cavallaro.

All. F.sco Arcuri

 

Swim Academy Pagani: Desiderio, Santoriello, Lauria, D’Antuono, Sicignano, Marrazzo, Buonocore, Russo, Adinolfi, Spatuzzo, Parrilli, Ragosta, Vitolo.   

All. Menduto Gerardo

 

La Rari Nantes non riesce a superare lo scoglio Swim Accademy dopo un match “tirato” ed incerto fino all’ultimo secondo. L’Auditore ha cercato in ogni modo di vincere il match contro un avversario che, in lotta per non retrocedere, ha profuso ogni sforzo per incamerare i tre punti che avrebbero significato un balzo fuori dalla bagarre del fondo classifica. Non brillante come al solito, la formazione crotonese ha patito un inizio spumeggiante dei campani che si sono portati fin da subito in vantaggio chiudendo il primo tempo sul tre a zero. Troppi errori dei padroni di casa, soprattutto in fase offensiva dove hanno fallito molte occasioni da rete. Nonostante ciò, lenta ma inesorabile la reazione di Arcuri e compagni che sono riusciti a pareggiare e passare in vantaggio di due reti alla fine del terzo tempo di gioco. Al cardiopalma l’ultimo quarto con la reazione dei salernitani che li ha portati sul pareggio grazie anche a qualche errore di troppo degli avversari “sotto porta”. Ultimi quattro minuti caratterizzati da una alternanza di reti fino al fischio finale per un risultato che appare giusto per come si è svolto l’incontro.

In classifica la R.N. Auditore rimane ancora fuori dalla lotta per la retrocessione dove invece “annaspano” il Cosenza Nuoto, il Nuoto 2000 Napoli e l’Ossidiana Messina.

Prossimo impegno molto difficile per i pitagorici che faranno visita all’Etna Pallanuoto di Catania. Incontro sicuramente ostico ma che sarà un ottimo banco di prova e dove si dovrà cercare di portare a casa almeno un punto per rimanere in una posizione in classifica tranquilla mantenendo distanti gli avversari del fondo classifica.

 

RISULTATI 13a GIORNATA

WATERPOLO CATANIA 16
ETNA WATERPOLO 5
OSSIDIANA MESSINA il 28.04
BASILICATA NUOTO 2000
R.N. AUDITORE CROTONE 12
SWIM ACCADEMY 12
COSENZA NUOTO 4
CUS UNIME 10
NUOTO 2000 NAPOLI 3
POLISPORTIVA ACESE 2

 

PROSSIMO TURNO

NUOTO 2000 NAPOLI
WATERPOLO CT
POLISP. ACESE
BASILICATA NUOTO 2000
CUS UNIME
OSSIDIANA MESSINA
ETNA PALLANUOTO
R.N. AUDITORE CROTONE
SWIM ACCADEMY
COSENZA NUOTO

 

CLASSIFICA

WATERPOLO CATANIA 36
CUS UNIME 33
ETNA WATERPOLO 24
POL. ACESE 22
R.N. AUDITORE CROTONE 20
BASILICATA NUOTO (*) 15
SWIM ACCADEMY 13
COSENZA NUOTO 13
NUOTO 2000 NAPOLI 9
OSSIDIANA MESSINA (*) 4