Home / sport strill it archivio / Ciccio Cozza, dopo due partite il bicchiere è mezzo pieno

Ciccio Cozza, dopo due partite il bicchiere è mezzo pieno

Ciccio Cozza, soprattutto in Serie D, non è uno qualunque.  Non lo è per il suo passato da calciatore e non lo è anche perchè l’ambiziosa Sicula Leonzio lo ha scelto per risollevarti le sorti della squadra precipitata un vortice pericoloso.

I siciliani, costruiti per stare più in alto in classifica, avevano scelto l’ex capitano della Reggina come tecnico dopo due sconfitte consecutive che rischiavano di far crescere il distacco da Gallon e compagni dalla vetta.

L’arrivo di Cozza sulla panchina, dopo due sconfitte consecutive, ha portato in dote quattro punti in due partite.

Prima un netto successo in casa dell’Aversa Normanna (0-3) e poi il pareggio interno contro il Rende, una squadra forte del torneo.

Ma c’è un risvolto della medaglia:  la capolista Igea Virtus le sta vincendo praticamente tutte e il distacco è  salito otto punti e contro i biancorossi la Sicula Leonzio si è fatta rimontare il doppio vantaggio.

La squadra di Cozza attualmente occupa il quinto posto, l’ultimo disponibile per i play off.