Home / sport strill it archivio / Crotone, Vrenna: “Nicola non c’entra, troppi errori individuali e poca cattiveria”

Crotone, Vrenna: “Nicola non c’entra, troppi errori individuali e poca cattiveria”

La mancanza di risultati porta a discussioni, polemiche e contestazioni. C’è divisione anche sulle opinioni, netta quella creata tra una tifoseria che vuole l’immediato allontanamento del tecnico, rispetto invece ad una società che, per tradizione e forse anche convinzione, non ritiene mister Nicola la causa dell’attuale situazione in casa Crotone. Lo ribadisce ancora una volta il presidente Vrenna ai colleghi di tuttomercatoweb.com: “Cosa manca alla squadra per iniziare a fare qualche punto? Un po’ di cattiveria in più. Nell’ultima partita i giocatori erano anche emozionati per il ritorno allo Scida. Nel secondo tempo siamo andati meglio. Non ha responsabilità solo l’allenatore. Se i gol non si fanno o si subisce per errori individuali. Sono stati troppi da parte dei giocatori per dare la colpa al tecnico. Anche contro il Napoli abbiamo perso per errori dei singoli e l’allenatore difficilmente può intervenire su questo”.