Home / sport strill it archivio / Calcio – Cosenza, dimostra che puoi stare al passo delle grandi

Calcio – Cosenza, dimostra che puoi stare al passo delle grandi

Mantenere le posizioni più alte della classifica per confermare le ambizioni dichiarate. Seppur con la politica dei piccoli passi, il Cosenza evidentemente vuole migliorare la posizione della passata stagione che per un soffio gli ha impedito l’accesso ai play off. Questione di orgoglio e desiderio di migliorarsi, perchè in realtà da quest’anno la disponibilità all’interno della griglia, si è allargata fino alla decima posizione. Dopo la vittoria di misura contro il Francavilla, nel contesto di un match che non ha entusiasmato sul piano del gioco, i rossoblu cercano conferme e continuità di risultati sul difficile campo di Fondi. Tutt’altro che una partita alla portata, la squadra di casa con otto punti in graduatoria, è composta da elementi di categoria e con l’ex Calderini tra i pezzi più pregiati del complesso. Fondi formazione complicata per tutti, per questo il tecnico sta pensando anche a soluzioni diverse rispetto al 4-3-3, pur potendo impiegare gli stessi uomini. Rinuncia ancora a Cavallaro, fermo Blondett per squalifica oltre al problema infortunio, ritrova Mungo e Baclet. E sarà proprio la posizione del fantasista a decidere l’equilibrio tattico della squadra e questo dipenderà probabilmente dal tipo di atteggiamento che si vuole assumere in avvio di gara. Di sicuro, Fondi rappresenta un altro passo verso quella maturità che il Cosenza sta acquisendo con il trascorrere delle giornate. Se è vero che Foggia, Lecce, Matera e Juve Stabia appaiono più avanti sotto tutti i punti di vista, è altrettanto vero che i rossoblu possono essere collocati tranquillamente alle loro spalle. Ma ripetiamo, a Fondi, bisogna dare conferme in questo senso.