Home / sport strill it archivio / Reggina, lavori quasi completati al Granillo, sul manto erboso invece…

Reggina, lavori quasi completati al Granillo, sul manto erboso invece…

E’ la solita lotta contro il tempo. Giorni frenetici in cui i tecnici del comune stanno cercando di completare tutto ciò che riguarda la messa a norma dell’Oreste Granillo in quelle parti mancanti che le competenti autorità avevano segnalato e per le quali in occasione del derby contro il Cosenza ne era stata ridotta la capienza. L’Assessore allo Sport Nino Zimbalatti ci ha comunicato della continua presenza all’interno della struttura per il completamento dei lavori e l’apertura del S. Agata in questo senso è stata provvidenziale. In queste ore le attenzioni sono rivolte al cambio delle lampade nelle zone di emergenza, la modifica dei sanitari all’interno dell’infermeria in curva sud, la pulizia della parte esterna del rettangolo di gioco. Già effettuata la prova riflettori con la conferma del funzionamento regolare, tutto ok anche per quello che riguarda il montaggio dell’UPS e lo scatto automatico in caso di interruzione dell’energia elettrica. Sul taglio degli alberi che impedivano una chiara visuale alle telecamere di sorveglianza del settore ospiti si era già provveduto, quindi adesso non resta che attendere la “visita” della commissione di vigilanza di questo pomeriggio per avere l’approvazione definitiva, con la speranza che quello di oggi sia l’ultimo atto. Sul manto erboso, invece, dopo aver proceduto per affidamento diretto, si è deciso l’intervento a partire dal prossimo lunedi, all’indomani della gara che la Reggina giocherà contro la Juve Stabia. Irrigazione e semplice manutenzione in questi giorni e quindi terreno di gioco che si presenterà non molto diverso rispetto a quanto visto nelle precedenti esibizioni della squadra.