Home / sport strill it archivio / Le grandi spingono la Reggina: dall’Inter ne possono arrivare tre

Le grandi spingono la Reggina: dall’Inter ne possono arrivare tre

L’asse Milano-Reggio è caldissimo. Nelle prossime ore il centravanti Bianchimano è atteso a Reggio.  Arriverebbe dal Milan, così come dai rossoneri è vicina alla definizione la trattativa che porterebbe il difensore Ahmet Lo in amaranto.

Il calcio meneghino, caduto in disgrazia nelle ultime stagioni, resta tuttavia un punto di riferimento a livello giovanile, soprattutto per la qualità dei talenti che passano da quelle sedi .

Secondo l’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà sono avviatissime tre trattative per calciatori che dall’Inter potrebbero finire in prestito alla Reggina.

Andrea Romanò, classe 93, è il mediano che si incastrerebbe benissimo nel 4-3-3 di Zeman.  Giovane, ma esperto  è stato il capitano dell’Inter di Stramaccioni  che si è accomodata sul trono dell’Europa giovanile.

In carriera è stato perseguitato dagli infortuni, altrimenti sarebbe un calciatore da ben altre categorie. non a caso ha fatto tutta la trafila nelle nazionali giovanili

Per lui già tre campionati in Lega Pro.  I neroazzurri avrebbero già dato l’assenso al trasferimento, così come per altre due situazioni.

Sempre per il centrocampo, secondo Pedullà, si sta valutando Morten Knudsen. Centrocampista centrale anche lui, cresciuto nel settore giovanile interista e danese di nascita.  Classe 1995, ha già una buona eseprienza in Lega Pro deivante  dalle due annate  da  protagonista avute a  Prato.

Sempre sul taccuino di Martino ci sarebbe quello che sarebbe un vero e proprio colpo: il classe 1997 Fabio Della Giovanna.

Nato a Vizzolo Predabissili (come Francesco Acerbi) è, proprio come l’ex amaranto,  un difensore centrale mancino che fa parte dell’ultima Primavera neroazzurra.