Home / sport strill it archivio / Reggina a fatica sul Gallico Catona (1-0). Zeman: “Abbiamo un frigorifero sulle spalle”

Reggina a fatica sul Gallico Catona (1-0). Zeman: “Abbiamo un frigorifero sulle spalle”

Quella di Karel Zeman è ancora una creatura acerba. La Reggina che, al Lo Presti, ha affrontato il Gallico Catona ha palesato una certa difficoltà nell’orchestrare un gioco fluido e nel costruire occasioni da rete contro una squadra che milita comunque in Eccellenza.
Difficoltà amplificate dall’essere ancora un cantiere aperto ed un organico tutto in divenire.
Gli amaranto si impongono per 1-0, grazie alla rete di De Marco al 43′ della ripresa.
4-3-3 canonico per la Reggina che, davanti alla difesa, è costretta a proporre il centrale difensivo Cucinotti per l’assenza di un regista.
“Il ritmo è stato ridotto per via del fatto che questa è la settimana con il lavoro più intenso. Le idee sono ancora confuse, ma siamo lontani dall’aver fatto le brutte figure che si fanno in questo periodo” ha detto il tecnico Zeman.
“Ci aspettiamo altri acquisti, ma le difficoltà che abbiamo oggi dipendono unicamente dai carichi di lavoro. Non a caso – prosegue Zeman – i nuovi arrivi sono più brillanti di quelli che si stanno allenando dall’inizio con noi, dato che stanno giocando come se avessero un frigorifero sulle spalle”.
E sul mercato: “Ci manca qualcosa a sinistra in difesa, altro sarà fatto a centrocampo ed in attacco”.