Home / sport strill it archivio / Gioichi Sportivi Studenteschi a Reggio Calabria: il resoconto dell’11 marzo

Gioichi Sportivi Studenteschi a Reggio Calabria: il resoconto dell’11 marzo

Indette dal MIUR e dal C.O.N.I. e organizzate dal Comitato Regionale FIPE, si sono disputate l’11 marzo u.s. a Reggio Calabria, presso il Centro Sportivo “La Pagoda” di Reggio Calabria, le finali regionali dei Giochi Sportivi Studenteschi di Pesistica. Hanno preso parte alla manifestazione 70 alunni in rappresentanza di tre istituti scolastici e quattordici squadre: tre maschili e tre femminili, del “Convitto Campanella” di Reggio Calabria, diretto dal dirigente scolastico dr.ssa Francesca Arena, tre maschili e tre femminili dell’Istituto Comprensivo “Pascoli-Alvaro” di Siderno, diretto dal dirigente scolastico dr.ssa Rosita Fiorenza, una squadra maschile e una femminile dell’Istituto Comprensivo di Bianco “Macrì”, diretto dal dr. Sebastiano Natoli.

Le gare sono state coordinate dall’Arbitro Mondiale di Pesistica, dr.ssa Paola Tripodi, coadiuvata dagli Arbitri Antonio Laganà, Arianna Laganà e Giuseppe Chiofalo.

Le prove atletiche e tecniche previste dal Programma della FIPE sono: un lancio della palla zavorrata da tre chili, tre balzi a piedi pari e tre alzate con il bilanciere da 10 kg. utilizzando la tecnica dello Slancio. Gli alunni del “Convitto Campanella” di Reggio Calabria, allenati dal prof. Riccardo Partinico, hanno ottenuto il miglior punteggio e si sono piazzati al primo posto nella classifica generale degli istituti scolastici precedendo gli alunni dell’Istituto Comprensivo Pascoli-Alvaro di Siderno, classificatosi al secondo posto e gli alunni dell’istituto comprensivo di Bianco, classificatosi al terzo. Anche la classifica a squadre, valida per la qualificazione alla finale nazionale, prevista il 14 maggio in una sede da designare, ha visto il trionfo delle squadre del “Convitto Campanella” di Reggio Calabria. In un primo momento, per un macroscopico errore amministrativo, erano stati assegnati alla squadra maschile di Siderno 110 punti invece di 10 punti, le vittorie, generale e della squadra maschile, erano state aggiudicate all’Istituto Comprensivo “Pascoli-Alvaro” di Siderno.Dopo la premiazione, un successivo conteggio dei punti ha decretato la corretta classifica generale e delle squadre maschili.

Alunni partecipanti e qualificati del “Convitto Campanella”

Partecipanti: Marco Silvestris, Andrea Amaddeo, Mario Azzarà, Demetrio Serpa, Francesco Filardi, Francesco Biondo, Dario Aloi, Davide Malavenda, Domenico Araniti, Giuseppe Bordonaro,

Francesco Azzarà, Antonio Garonfolo, Davide Amaddeo, Giorgio Benedetto, Antonino Marino,

Federico Filianoti, Yuri Ravliuc, Enea Blasimme, Alessia Cuzzocrea, Martina Occhiuto, Carmen Favaro, Claudia Marafioti, Alessandra Buonsanti, Martina Meduri, Noemi Pucci, Miriam D’Ascola,

Alessandra Attisano, Irene Serrano’, Autora Nocera, Sara Catalano, Arianna Lopes, Tiziana Pellicanò, Veronica Fusaro, Iana Yakovleva, Denise Venuti, Mariachiara Pratticò, Ilenia Filardi.

Squadra maschile qualificata per la finale nazionale: Davide AMADDEO, Giorgio BENEDETTO, Antonino MARINO, Federico FILIANOTI, Yuri RAVLIUC; squadra femminile qualificata per la finale nazionale: Veronica FUSARO, Iana YAKOVLEVA, Denise VENUTI, Mariachiara PRATTICO’, Ilenia FILARDI.