Home / sport strill it archivio / Calcio, Serie D – “Colpo grosso” della Vibonese: arriva Crucitti dal Rende

Calcio, Serie D – “Colpo grosso” della Vibonese: arriva Crucitti dal Rende

Il progetto era quello di portare avanti un campionato tranquillo, la Vibonese, invece, si è ritrovata ad occupare posizioni di vertice.
La società del presidente Caffo, dopo la promozione dall’Eccellenza, vuole continuare a stupire.
La squadra, fino ad ora, si è ben comportata e si trova a sette punti dalla vetta.
Le ambizioni sono nascoste, ma rischiano di essere tradite dai colpi di calciomercato.
Antonio Crucitti era uno dei pezzi pregiati disponibili sul mercato. Con Mosciaro, accasatosi in Sicilia( leggi qui), era stato liberato dal Rende, dove la formazione di Trocini non è riuscita a mantenere le attese.
Reggino di Taurianova, classe 1987, è cresciuto proprio nel settore giovanile amaranto.
Per lui esperienze anche a Catania, Modica, Ragua e Delianuova, Hinterreggio.
Un bagaglio fatto di C2, D ed Eccellenza.
Ha vinto due campionati: uno di Eccellenza con il Modica e uno di D con l’Hintrerreggio (proprio con Di Maria che ritrova sulla panchina della Vibonese).
Centrocampista di qualità e con il vizio dela rete (185 prezenze e 42 gol in carriera).