Home / sport strill it archivio / Reggina, la probabile formazione: emergenza per Alberti. Dubbi in attacco

Reggina, la probabile formazione: emergenza per Alberti. Dubbi in attacco

di Pasquale Romano – C´é anche il calcio giocato. Strano a dirsi, ma tra deferimenti, penalizzazioni e viaggi in Australia, la Reggina domani scenderá in campo. Coefficiente di difficoltá piuttosto alto per gli amaranto, alle prese con una trasferta simile a quella sul campo della Salernitana. Il Benevento secondo in classifica riceverá una Reggina in emergenza, tra infortunati e squalificati sono ben otto i giocatori indisponibili.

Alberti fará di necessitá virtú, solo in attacco il tecnico amaranto ha vera possibilitá di scelta. In difesa, con Aronica ancora ko, davanti a Belardi spazio al trio Ungaro-Cirillo-Di Lorenzo. Sugli esterni non sembrano esistere alternative ad Ammirati e Karagounis, a meno che Alberti non decida di adattare sulla fascia uno tra Salandria e Maimone. Probabile invece la conferma nella linea mediana per questi ultimi, con Zibert pronto a tornare in campo dal primo minuto.

Quello avanzato, nonostante l´assenza di Insigne, é l´unico reparto che permette ad Alberti di scegliere le pedine. Viola sembra essere l´unico sicuro del posto, Masini in vantaggio su Di Michele e Balistreri per affiancare la punta di Taurianova.

PROBABILE FORMAZIONE REGGINA(3-5-2)– Belardi; Ungaro, Cirillo, Di Lorenzo; Ammirati, Maimone, Zibert, Salandria, Karagounis; Viola, Masini. All. Alberti

Ballottaggi – Masini 60/% Balistreri 20% Di Michele 20%

Indisponibili: Aronica, Condemi, Gallozzi, Louzada

Squalificati: Armellino, Benedetti, Insigne, Camilleri