Home / sport strill it archivio / Il Catanzaro batte l’Ischia e si mette le polemiche alle spalle (2-1)

Il Catanzaro batte l’Ischia e si mette le polemiche alle spalle (2-1)

Tre punti contro l’Ischia e il derby perso a Lamezia, per il Catanzaro, è già alle spalle.
I giallorossi ritrovano il successo contro i campani, dopo una settimana di polemiche seguite al doppio ko contro la Vigor ed il Cosenza in Coppa Italia.
Il lunch match regala un discreto slancio verso le ozne altissime della classifica, ma avere la meglio degli avversari non è stato semplice.
A firmare la vittoria dela aquile sono stati Russotto, al 16′ su calcio di rigore, e l’idolo del Ceravolo Joe Kamara, al 34′ su suggerimento dello stesso ex attaccante del Crotone.
Il gol di Schtter al 4′ della ripresa è servito a regalare un’ultima fase di gara di sofferenza per i sostenitori giallorossi, ma i calabresi hanno retto e portato a casa un successo di fondamentale importanza per mettersi alle spalle qualche vicissitudine di troppo degli ultimi giorni.

Il tabellino

CATANZARO-ISCHIA ISOLAVERDE 2-1

Marcatori: 16′ Russotto, 34′ Kamara (C), 4′ st Schetter (I)

CATANZARO : Scuffia, Daffara, Di Chiara, Vacca, Rigione, Ferraro, Pagano, Pacciardi, Fofana (12′ Silva Reis al 30′ st Morosini), Russotto, Kamara (20′ st Ilari).
A disposizione: Bindi, Squillace, Ricci, Barraco. Allenatore: Sig. Moriero

ISCHIA ISOLAVERDE: Mennella, Finizio, Empereur, Impagliazzo, Sirignano, Buvelardi (20′ st Wagner), Armeno (17′ Cruz), Iannascoli, Ingrettolli, Schetter, Ciotola (43′ st Conte).
A disposizione: Taglialatela, Trofa, Di Cesare, Maione. Allenatore: Sig. Porta

Arbitro: Fourneau di Roma

Ammoniti: Iannascoli, Bulevardi, Sirignano (I), Di Chiara, Silva Reis, Pacciardi, Daffara, Scuffia (C)