Home / sport strill it archivio / Football americano: continua il sogno degli Assitur Highlanders Catanzaro

Football americano: continua il sogno degli Assitur Highlanders Catanzaro

Dopo la vittoria nel primo turno di playoff domenica scorsa a Barletta, che è valsa la qualificazione agli ottavi di finale del campionato di III divisione di football americano, nuova partita in trasferta per gli Assitur Highlanders Catanzaro che domenica 1 giugno andranno a Salerno per affrontare i temibili Eagles.

I campani, oltre ad aver già battuto gli Highlanders per ben due volte quest’anno, sono tra i candidati alla vittoria del campionato ed hanno concluso imbattuti la prima parte della stagione al primo posto della classifica nazionale.

Ulteriore elemento che gioca a favore degli Eagles, se ce ne fosse ancora bisogno, e’ il fatto che, proprio in forza del primo posto in classifica, i salernitani sono stati esentati dalla disputa del primo turno di playoff con gli indubbi vantaggi sul piano fisico e atletico che ciò comporta.

La sfida per gli Assitur Highlanders si preannuncia insomma difficilissima ma i catanzaresi tutt’altro che scoraggiati affrontano la partita consapevoli dei loro mezzi e con la tranquillità di chi non ha nulla da perdere, convinti come sono di partire da sfavoriti ma non da sconfitti.

Ad infondere ulteriore fiducia e’ anche la circostanza che, rispetto all’ultima partita disputata 4 settimane fa, sono rientrati a pieno servizio nei ranghi catanzaresi due importanti tasselli della difesa Highlanders: il cornerback Rosario Andracchio e il Linebacker Luca Giordano.

Per quanto riguarda invece il reparto offensivo questa settimana e’ stata usata dal coach Massimo Marino per oliare i meccanismi dell’attacco alla ricerca delle soluzioni per bucare la difesa salernitana.

Tutto è pronto per la sfida agli Eagles Salerno, gli Assitur Highlanders hanno una voglia matta di continuare a sognare.